News & Eventi

« Torna alle news
13
Mar
2015

Micro e piccole imprese – Quanto sono efficienti nell’area di confine tra Italia ed Austria?

L’aumento della produttività come criterio di competitività sostenibile

La conferenza stampa è in programma per venerdì 13 marzo 2015 con inizio alle ore 10.30, presso la Casa dell’Artigianato, via di Mezzo ai Piani 7, Bolzano.

Le imprese lavorano quotidianamente con le più svariate tipologie di risorse. Tali risorse sono tuttavia limitate e costringono sempre più gli imprenditori a fronteggiare una difficile sfida: lavorare a costi sostenibili ed organizzarsi in maniera efficace.

Lvh.apa Confartigianato Imprese, Confartigianato Udine, Confartigianato Vicenza e ITG Salisburgo si sono attivate congiuntamente nell’ambito del progetto B.R.EF. (Business Resource Efficiency) con l’obiettivo di sostenere le micro e le piccole imprese dell’area di confine tra Italia ed Austria, favorendo in particolare la crescita della loro efficienza aziendale.
A tal proposito, l’università di Udine ha provveduto ad effettuare una ricerca sull’efficienza relativa alle imprese nei comparti di efficienza energetica, mobilità sostenibile e logistica, Ecodesign e Lean Management, valutando al contempo l’esistenza di potenziale migliorativo.

I risultati dell’analisi dell’università di Udine e le misure di possibile miglioramento elaborate saranno presentate per la prima volta al pubblico nell’ambito di una conferenza stampa.

In occasione di quest’ultima interverranno:
- Martin Haller, vice presidente di lvh.apa Confartigianato Imprese;
- Dott. Gian Luca Gortani, Direttore di Confartigianato Udine;
- Mag. Rainer Steindler, responsabile del progetto presso l’ITG di Salisburgo;
- Dott. Ing. Damiana Chinese, DIEG, Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica, Università degli Studi di Udine;
- Dott. Ing. Vladi Riva, Confartigianato Vicenza, responsabile progetto presso Confartigianato Vicenza;

Tutti i rappresentanti dei media sono cordialmente invitati alla conferenza stampa.